Valdera Musei

LE PETIT CABINET

MOSTRA FOTOGRAFICA "LE PETIT CABINET" di Anais - Armelle Guiraud (Montpellier, Francia) 

"A un’ estremità della galleria, c’era uno stanzino che veniva normalmente chiamato "lo stanzino piccolo". Con quest’unico nome lo designa Charles Perrault. Non è superfluo sapere che venica chiamato lo stanzino delle principesse infelici, poichè un pittore fiorentino aveva rappresentato sulle pareti le tragiche storie di Dirce, figlia del Sole, legata dai figli di Antiope, alle corna di un toro; di Niobe che piange sul monte Sipilo i figli trafitti dalle frecce divine; di Procriche invoca sul suo petto trafitta al petto la lancia di Cefalo.. Queste figure sembravano vive, e le lastre di porfido che rivestivano il pavimento parevano tinte del sangue di quelle sventurate donne" Anatole France, Le sette mogli di Barbablù e altri racconti meravigliosi, 1921

Il progetto "Le Petit Cabinet” di Anais nasce da una costrizione, quella dell’artista senza laboratorio che si deve adattare ai piccoli spazi. Ma nasce anche dalla malattia e dalla solitudine. Per Anais era necessario trovare trucchi plastici e visuali per poter lavorare nel ridotto ambiente a sua disposizione. Così ha allestito un set fotografico in questo piccolo spazio, con giovani donne e giovani uomini, e “Le Petit Cabinet” ha preso vita. 

CENTRUM SETE SóIS SETE LUAS DI PONTEDERA
Inaugurazione sabato 10 febbraio alle 21h30
Ingresso libero

Orari: 
dal martedì al sabato 10h30-13h30 e 15h00-18h00
lunedì 15h-18h
domenica 10h30-13h30